La Casa della Gioventù

La Casa della Gioventù

La Casa de la Juventud è stata avviata nel 1986 a Santiago del Estero da suor Saveria Menni con un gruppo di giovani universitari come luogo di discernimento dei doni personali in una proiezione di servizio alle piccole e grandi necessità locali.

E’ formata da comunità di laici che inseriti nella realtà, animati dai valori evangelici, assumono un progetto educativo con e per i giovani in una formazione integrale e con spirito missionario.

Punti di forza del cammino delle comunità sono: la preghiera, la formazione permanente, il servizio e la missione.

Operano in Argentina, Bolivia, Perù e Uruguay con scuole di formazione professionale, cooperative di lavoro, centri di formazione culturale e attività pastorali.